sabato, marzo 20, 2021

Pelle idratata con gli umidificatori


Pelle idratata con gli umidificatori
- Lo sappiamo bene quando l'aria che ci circonda è troppo secca anche la nostra pelle ne risente.

In questo periodo in cui siamo forzati a restare in casa di più causa Covid-19 in molte/i si saranno resi conto che la pelle del viso è più secca, più soggetta a rossori e ha quindi bisogno di maggiore idratazione. Accanto alle creme che utilizziamo ogni giorno un modo per poter venire in soccorso del nostro derma è quello degli umidificatori.

In passato ne esistevano di ingombranti che rilasciavano aria calda, non proprio il massimo soprattutto d'estate. Da tempo invece ne esistono di piccoli e molto carini esteticamente che funzionando ad ultrasuoni rilasciano aria vaporizzata a temperatura ambiente.

Quello acquistato da me è l'umidificatore della LtYioe* è veramente piccolo e compatto di facilissimo utilizzo. Poco più piccolo di una mano va semplicemente riempito d'acqua e velocemente inizierà a rilasciare la "nebbia" nell'area che lo circonda. In più è dotato di una tenue luce led bianca sulla parte superiore assolutamente impercettibile o di un mix di luci colorate abbastanza "soft" da non essere fastidiose durante le ore notturne. E' inoltre silenziosissimo, praticamente non sentirete mai l'emissione del "soffio" di acqua nebulizzata.

Dispone di due modalità di funzionamento, spruzzo continuo o intermittente  In modalità continua lo spegnimento, automatico avverrà dopo 4 ore, in modalità intermittente dopo 6. A portarmi alla scelta di questo modello anche la facilità di alimentazione che avviene tramite un cavetto Usb e la sua sicurezza. Nel caso infatti l'acqua finisca questo si spegnerà automaticamente.

Essendo molto piccolo, può essere anche utilizzato in auto, il suo raggio d'azione non è molto ampio è quindi perfetto per essere posizionato durante la notte sul comodino o sulla scrivania durante la giornata lavorativa.


*LINK DI AFFILIAZIONE AMAZON

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento...